Breaking News
Home » Mediagallery » LARRY WILLIS TRIO AL SANTA CECILIA

LARRY WILLIS TRIO AL SANTA CECILIA

Tweet about this on TwitterPrint this pageShare on Google+Share on FacebookEmail this to someone

PERUGIA – Venerdì 28 Febbraio 2014, a ore 21,30, il tempio “intimista” del jazz dell’Oratorio Santa Cecilia ospiterà il Larry Willis Trio. Con il grande pianista di Harlem suoneranno: Steve Novosel, al contrabbasso e Billy Williams alla batteria.Classe 1942, Larry Willis è una vera leggenda nel mondo del jazz, con una carriera quarantennale alle spalle. Dal suo debutto nel disco Right Now! di Jackie McLean (1965), Willis ha suonato qualsiasi stile, dal free jazz alla fusion, dalla classica al rock. Willis è stato al fianco di molti giganti del jazz dagli anni ’60 in avanti: da Jackie McLean a Lee Morgan, da Joe Henderson a Woody Shaw, per continuare con Stan Getz, Cannonball Adderley, Freddie Hubbard, Jimmy Heath, Jimmy Scott, Branford Marsalis, Carla Bley e Steve Swallow, compreso un periodo di sette anni come pianista con Blood, Sweat & Tears (a partire dal 1972), e si potrebbe continuare a lungo. Eppure non sono tantissime le sue apparizioni in Italia. I suoi concerti, per tanto, assumono sempre un connotato un po’ misterioso, se vogliamo. Quanto meno suscitano notevole curiosità, non solo tra gli appassionati, ma anche tra i musicologi jazz.Sensibilità superiore, capacità nell’accompagnamento e nei soli di primaria rilevanza, personalità pressoché unica. Willis ha filtrato i dettami di Herbie Hancock, Wynton Kelly e Bill Evans unendo eleganza di tocco e fraseggio con atmosfere a volte cupe e altre sognanti e liberatorie.

Tutto questo secondo un percorso espressivo che ingloba il blues e la tradizione operistica italiana, matrici africane e le dissonanze di accordi sempre ricchi e talvolta alterati. I suoi splendidi accompagnatori sapranno, come sempre, far risaltare al massimo l’immenso bagaglio di musicalità e swing. Larry Willis ha dato il suo apporto musicale ad oltre 300 album. Possiede inoltre una cospicua discografia da leader, con più di 20 incisioni. Larry Willis è in grado di appassionare il grande pubblico grazie al suo appeal energico e scattante. Quando suona il pianoforte, Willis lo fa con una passione innata e immutata che regala un’anima calda e ritmata alle note Jazz. Il prossimo concerto sarà riservato ad un altro trio, quello della pianista giapponese Chihiro Yamanaka. L’appuntamento è fissato per lunedì 10 marzo 2014 alle 21,30 presso l’Auditorium Gio’ Jazz Area di via Ruggero d’Andreotto.

Biography

Check Also

Eric Reed Quartet al Jazz Club Perugia si comincia all’Hotel Brufani

Eric Reed Quartet al Jazz Club Perugia si comincia all’Hotel Brufani

Eric Reed Quartet al Jazz Club Perugia si comincia all’Hotel Brufani PERUGIA –  Sul palco ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *