Breaking News
Home » News » Il “Trio di Roma” ritorna ad esibirsi a Perugia
Trio di Roma

Il “Trio di Roma” ritorna ad esibirsi a Perugia

Tweet about this on TwitterPrint this pageShare on Google+Share on FacebookEmail this to someone

PERUGIA – Sarà il “Trio di Roma” a salire sul palco per il settimo appuntamento del Jazz Club Perugia, in programma sabato 27 gennaio alle ore 21,30 presso l’Hotel Brufani di Perugia. Danilo Rea al pianoforte, Enzo Pietropaoli al contrabbasso e Roberto Gatto alla batteria sono una delle formazioni storiche del jazz italiano. Il gruppo è nato nella Capitale (anche se solo Gatto è romano di nascita mentre il genovese Pietropaoli ed il vicentino Rea lo sono di adozione) da tre giovani appassionati di jazz che si incontrarono per caso e scoprirono di avere un progetto comune. Il Trio si è affermato presto, prima negli ambienti romani e poi a livello nazionale, anche suonando come sezione ritmica per grandi solisti americani. Un bel disco di Curtis Fuller prodotto da Alberto Alberti, che è stato tra l’altro un protagonista della nascita di Umbria Jazz, ne è efficace documento.

Il Trio di Roma è stato un punto di riferimento per la scena romana degli anni ’70 e ’80. Partiti dalle strimpellate domestiche con i compagni di liceo – Pietropaoli era amico del fratello di Rea – i tre sono arrivati a rappresentare al massimo l’eccellenza musicale del Paese. Il loro progetto non li ha vincolati: ognuno ha seguito la propria carriera e ha spesso collaborato con icone internazionali. Rea ha dimostrato interesse per il rock e per la musica leggera italiana, lavorando al fianco di Riccardo Cocciante e Mina. Gatto, con la sua continua ricerca delle potenzialità delle percussioni, ha prodotto anche dei lavori da solista come “Pure Imagination”. Lo stesso dicasi per Pietropaoli che, con il suo contrabbasso, ha dato vita a vari cd come “Yatra” e “Yatra vol.2” (Jando Music).

Spesso le strade di questi tre amici si sono incrociate di nuovo come nel 2009 quando è uscito “33”, disco della Universal per festeggiare il trentatreesimo anniversario della fondazione della band, basato soprattutto su musiche da film riviste in chiave jazz (tra cui Henry Mancini con “The pink panther” e la nostalgica “Moon river”). Il Trio di Roma ogni tanto si ricostituisce: non tanto una operazione nostalgia ma l’occasione per fissare nuovi traguardi artistici. Sarà un concerto che si pregusta essere molto interessante.

I biglietti saranno in vendita all’Hotel Brufani la sera stessa a partire dalle ore 19,30. Il concerto inizierà alle 21:30 e sarà preceduto dal consueto appuntamento enogastonomico preparato da Gaggi & Gaggi e possibile degustare i vini della cantina Morami.

Check Also

Il Jazz Club Perugia chiude la stagione 2017 2018 con Linda Oh Quartet

Il Jazz Club Perugia chiude la stagione 2017 2018 con Linda Oh Quartet PERUGIA – ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *